guida cv

 

Esperienze lavorative

ESPERIENZE LAVORATIVE

Le precedenti esperienze di lavoro sono considerate, a torto o a ragione, come indicatori privilegiati delle competenze di un lavoratore.

Se è vero che le informazioni ricercate in questa sezione sono prevalentemente quelle relative ad esperienze avute nel campo per il quale ci si è candidati, anche se brevi o in nero,, va però anche considerato che spesso il selezionatore utilizza questa sezione per farsi un'idea della "personalità" del candidato. Giungere alla laurea, ad esempio, senza aver mai effettuato un'esperienza di lavoro, nemmeno quelle non qualificanti come il lavapiatti, o senza aver partecipato ad attività socializzanti può essere letto come segno di mancanza di intraprendenza o di equilibrio nella persona.

Questo è il motivo per cui è importante inserire in questa sezione, soprattutto per chi non può vantare esperienze di lavoro inerenti il settore di interesse, anche esperienze di lavoro occasionali o stagionali che però possono indicare disponibilità ad impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi.

Indicare, preferibilmente in ordine cronologico inverso, il periodo di lavoro, la mansione svolta, l'impresa per la quale si è lavorato e, se utile o per chi ha poche esperienze, un breve elenco delle principali mansioni o competenze.


© 2007 Diego Boerchi